EDIZIONE 2013

OSPITI

IL CONCEPT

Le risposte per uscire dalla crisi stanno imponendo una profonda revisione degli assunti secondo cui l'economia e soprattutto la finanza siano gli unici ambiti su cui è necessario intervenire. L'Italia, forte di una tradizione di teoria economica che ha dato valore alla questione della felicità nelle sue dimensioni collettive, segna la sua presenza nel dibattito internazionale. Con il lavoro del Cnel e dell'Istat, che hanno proposto un indicatore di Benessere Equo e Sostenibile (BES), il nostro paese è stato fra i primi a recepire la necessità di definire nuove dimensioni del benessere che non tengano conto solo del numero di beni prodotti e consumati ma di molteplici dimensioni legate alla qualità della vita e delle relazioni, l'accesso ai servizi, la qualità dell'ambiente e quella dei luoghi e delle condizioni del lavoro. Sempre più il benessere chiama in causa una qualche idea di felicità: contro il Prodotto Interno Lordo (PIL) si fa largo e avanza l'esigenza di ragionare sulla Felicità Interna Lorda (FIL).

LA FIGURA ISPIRATRICE

Alla figura di Adriano Olivetti e alla sua straordinaria idea d’impresa sono stati dedicati vari momenti del FilFest: lo spettacolo di musica e teatro "Direction Home. Un viaggio nell’Italia di Adriano Olivetti" (Compagnia Le Voci del Tempo); l’incontro "Il progetto di comunità: Adriano Olivetti, autore del futuro", con Beniamino De’ Liguori Carino (Edizioni di Comunità), nipote dell’industriale scomparso, Giampietro Pizzo (Microfinanza), Marco Peroni (Pubblico 08) e Orazio Licandro (assessore ai Saperi e alla Bellezza Condivisa del Comune di Catania) e la proiezione del documentario "La Città dell’Uomo" (di Andrea De Sica, produzione Rai-Fondazione Adriano Olivetti).

"La spinta per la conquista di beni materiali ha corrotto l'uomo vero, ricco del dono di amare la natura e la vita, che usava contemplare lo scintillio delle stelle e amava il verde degli alberi, amico delle rocce e delle onde, ove, tra silenzi e ritmi, le orze misteriose dello spirito penetrano nell'anima".

Adriano Olivetti, Ai lavoratori
Pozzuoli, 23 aprile 1955

PROMOTORI

impact-hub-logo
logo-zo-verticale-solo
sicanex

PATROCINI

regione-sicilia
fondazione olivetti
LogoComunedi-Catania
universita-catania-ok

IL PROGRAMMA

5 NOVEMBRE

FIORITURA UMANA: BASI CIVILI PER LA CRESCITA ECONOMICA
Vittorio Pelligra (Università di Cagliari), Olivella Rizza (Università di Catania)
ore 9,30

LA PROPOSTA DI VALORE
Rosario Faraci (docente di Economia e gestione delle imprese, Università di Catania)
ore 12

RECYCLING, laboratorio per bambini dai 5 ai 10 anni
condotto da Snack Animazione
ore 15,30

IMPRESA CHE CREA VALORE
Ricerca sulla responsabilità sociale d'impresa a Catania
a cura del Centro Servizi Volontariato Europeo
Elita Schillaci e Pierluigi Catalfo (Università di Catania), Sonia Longo, Emanuela Donato e Manuela Trovato (Centro Servizi Volontariato Etneo).
ore 16,30

EROGAZIONI LIBERALI: 100% DI SGRAVI FISCALI
Michele Trimarchi (Università della Magna Grecia di Catanzaro); Ivan Lo Bello vice presidente per l’Education di Confindustria; Gaetano Mancini, vice presidente dell’associazione Confcooperative italiane; Antonio Perdichizzi presidente dei giovani industriali di Confindustria Catania.
ore 17,30

DIRECTION HOME. UN VIAGGIO NELL'ITALIA DI ADRIANO OLIVETTI
Compagnia Le Voci del Tempo (Marco Peroni, Mario Congiu, Mao)
ore 21

6 NOVEMBRE

OLTRE LA CRISI
Michele Trimarchi
ore 9,30

FINANZA E DEMOCRAZIA: LE CONDIZIONI PER UN BINOMIO POSSIBILE
Giampietro Pizzo (Microfinanza)
ore 11

ECONOMIA FELICE
laboratorio per bambini dai 9 ai 12 anni
condotto dallo scrittore Carlo Carzan
ore 15,30

ORTO-GETHER |ORTI E GIARDINI PARTECIPATI NEL MEDITERRANEO
progetto di orticultura sociale che nasce in seno ad un gruppo di quattro giovani legati al mondo della permacultura.
Con Cristina Salmeri (Università di Catania) e Francesca Forno (Università di Bergamo)
ore 16,30

IL PROGETTO DI COMUNITÀ: ADRIANO OLIVETTI, AUTORE DEL FUTURO
con Beniamino De’ Liguori Carino, nipote dell’industriale scomparso e direttore editoriale di Edizioni di Comunità, Giampietro Pizzo (Microfinanza), Marco Peroni (Pubblico – 08) e Orazio Licandro (assessore alla Cultura Comune di Catania)
ore 17,30

LA CITTÀ DELL'UOMO
documentario
di Andrea De Sica (55') - Rai 150 - La Storia siamo noi
ore 21

7 novembre

CHE COSA ACCADE ALL'USCITA DI UN MUSEO? IL CONTRIBUTO DELLE ARTI NELLA VITA DI TUTTI I GIORNI
Camilla Bettiga (Art for Business)
ore 9,30

COME SONO LE POLITICHE PER IL SUD AL TEMPO DELLA LORO INSOSTENIBILITÀ ECONOMICA?
Carlo Borgomeo (Fondazione con il Sud), Roberto Cellini (Università di Catania), Lia Fassari (Sapienza, Università di Roma), Enzo Bianco (Sindaco di Catania)
ore 11,30

FIL Kids: ASCOLTA, GIOCA CANTA
Laboratorio musicale per bambini dai 4 ai 6 anni condotto da Alessandra Toscano
ore 15,30

GOOD NEWS!
Giorgio Simonetti (Rai3), Maurizio Caserta (Università di Catania)
ore 16,30

PRODURRE VALORE: QUANDO L'ARTE DIVENTA UN'OPPORTUNITÀ DI CRESCITA
Camilla Bettiga (Art for Business)
ore 17,30

LORO DELLA MUNNIZZA
Documentario - Playmaker Produzioni
a seguire dibattito con Rifiuti Zero
ore 19.30

FEEL PARTY |dj set
Festa di chiusura in collaborazione con Jungle Factory e Radio Lab
ore 21.30

RASSEGNA STAMPA

Visualizza o scarica la rassegna stampa a questo link