IL TEMA 2018

persistenza-della-memoria_persistence-of-memory

Il Tempo

Quest’anno il FILFest si occuperà del Tempo. Tempo a tutto tondo. Tempo fisso, tempo variabile. Tempo e Denaro. Mentre il PIL continua ad occuparsi del secondo (il Denaro), il FIL, quest’anno, vuole occuparsi del primo (il Tempo). Il FIL, allora, ancora una volta come possibilità alternativa al PIL. Felicità Interna Lorda e Tempo: il Tempo come valore e come risorsa per vivere felici. Il Tempo come misura del vivere insieme e come risorsa preziosa (e insufficiente), nonché come misura del grado di felicità di una collettività.

Percorriamo la nostra mappa mentale. Lo Spazio del Tempo. E ci concediamo il lusso di esplorare le varie dimensioni del Tempo, di guardarlo nelle diverse stanze, dai possibili punti di vista. Guardiamo al Tempo come categoria assoluta o come concetto relativo. Il Tempo come scadenza o come processo. Proveremo insieme a riconoscere il Tempo come ritmo esterno e collettivo o come ritmo interno, intimo e personale.

Da giugno a novembre potremo sviscerare le dimensioni del Tempo attraverso un ciclo di Conversazioni sulla felicità interna lorda.

A novembre, nelle date che saranno presto comunicate, rifletteremo insieme, come di consueto, attraverso dibattiti, scambio di esperienze, giochi, pratiche, esposizioni e performance.

Parleremo del Tempo fra noi e con tanti amici che verranno a Catania apposta. Lo faremo, come al solito, in tanti posti diversi in città.

Stay tuned! Il countdown è partito… ma anche no.