Emanuele Coco

Scrittore, filosofo e autore teatrale, Emanuele Coco è stato Marie Curie fellow presso l’École des Hautes Etudes en Sciences Sociales (EHESS) di Parigi e ha insegnato nelle università di Lille e Firenze. Dal 2014, tiene la cattedra di Storia della Filosofia all’Università di Catania presso i corsi di laurea in Scienze della Formazione e Psicologia.

Si occupa di filosofia, pensiero scientifico e immaginario collettivo, con particolare riferimento alle scienze della vita e alla psicologia del profondo.

Ha pubblicato con Nottetempo, Bruno Mondadori, Codice, Malcor, De Agostini, Garzanti, Olschki.

Per il teatro ha scritto, diretto e interpretato spettacoli e readings per voce e strumenti musicali. Tra questi, Tanz! racconto-concerto per voce, musicisti e macchinette elettroniche (Scenario Pubblico, 2016) e Consigli pratici per evoluzionisti spaesati, spettacolo e doppio CD con la partecipazione di Francesco Bearzatti, Elio e le Storie Tese e Leo Gullotta (Hukapan e Festival della Scienza di Genova).

Suoi articoli sono usciti su Micromega, Il Sole 24 Ore, La Sicilia, Ligabue Magazine, L’Unità, Doppiozero.

Per Radio Rai 3 ha tenuto per una settimana la rubrica Vocabolario all’interno di Fahrenheit.

Per Radio Capital, ospite della trasmissione “Capital in the World”, ha ideato e tenuto una Guida ai posti migliori dove baciarsi a New York, ovvero brevi consigli turistici in collegamento telefonico dalla Grande Mela.