Presentazione libro “Lo strabismo della Dea” 🗓

17.30 / 19.00

Presentazione libro “Lo strabismo della Dea”: ripensare il tempo nel campo accademico tra ricerca, passioni e poteri.

di Bernardino Palumbo. Dialogano con l’autore Pietro Clemente e Pietro Saitta.

Modera Mara Benadusi

Aula 21 marzo, Palazzo Pedagaggi (Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali)

*Modalità di Partecipazione: libera

 

Berardino Palumbo ci presenterà il suo nuovo lavoro dal titolo “Lo strabismo della DEA. Antropologia, accademia e società in Italia” (Edizioni Museo Pasqualino 2018). Ritmata dagli interventi di Pietro Clemente e Pietro Saitta, la presentazione sarà un’occasione per indagare insieme come le dinamiche sociali, economiche e politiche del tardo liberismo hanno condizionato l’università nel tempo e quali capacità hanno le scienze sociali oggi di influire nella vita culturale e politica del paese. Modera Mara Benadusi.

 

Tempo di parlare