FILFest 2014 | Città felici - Catania 4-6 Dicembre 2014

Tornare a riflettere sul nostro modello di sviluppo urbano, per capire come valorizzare un patrimonio relazionale capace di determinare il benessere delle persone, nei luoghi di lavoro come nella vita sociale e familiare


SOSTIENI   |   CONCEPT   |   COLLABORA

PROGRAMMA

Scopri il programma del FILFest 2014. Ti aspettiamo con conferenze, tavole rotonde, laboratori per i bambini, incontri, esposizioni ed eventi artistici.

SGUARDI

Una città felice
conosce la sua storia e immagina il suo futuro

RISORSE

Una città felice
ha cura delle proprie risorse

INTRECCI

Una città felice
non lascia indietro nessuno

SCINTILLE

Una città felice
è vissuta da cittadini che hanno voglia di fare

Giovedì 4 dicembre

14:00 Workshop "Vie di lava"
Avvio delle attività
A cura di Francesco Careri, Stalker/Osservatorio nomade
San Cristoforo: una periferia in centro nata sui terreni coperti di lava, un workshop per esplorarla. Percorrere il quartiere a piedi, indagarne le trasformazioni urbane, fermarsi a parlare con chi vive quelle strade e scoprire che forme assumono la felicità e i desideri in un pezzo di città che, si dice, sia pericoloso da attraversare.
15:30 Verso una città-territorio: i luoghi di Danilo Dolci
Small talk con Amico Dolci, Pino Lombardo, Giuseppe Barone e i collaboratori del "Centro per lo sviluppo creativo Danilo Dolci".
Un momento di scambi e conversazioni per ricordare la figura di Danilo Dolci e ripercorrere il suo operato in Sicilia
16:30 A.P.E. presenta...
a cura dell'Aula Permanente di Ecologia
Laboratorio per bambini su ecologia ed educazione ambientale: giochi, attività manuali e riflessioni semi teoriche per scoprire e riflettere su piccoli gesti quotidiani per vivere meglio e più creativamente rispettando l’ecosistema. Richiesta registrazione - per piccoli dai 4 a 8 anni
17:30 Reddito o credito di cittadinanza?
Small talk con Giampietro Pizzo – Microfinanza e Gaetano Giunta – Fondazione di Comunità di Messina
Un incontro del Fil proposto per studiare problemi e soluzioni che si basano su approcci molto diversi, ma tutti orientati a creare cittadinanza attiva.
21:00 Il coraggio è una cosa
Spettacolo teatrale a cura della Compagnia Neon Teatro

Venerdì 5 dicembre

9:00 Felicità sostenibile
Conferenza con Leonardo Becchetti
Come può l'economia contribuire a rendere le nostre vite più felici? Siamo più felici quando siamo più ricchi o diventiamo più ricchi quando siamo felici? e cosa ci dice l'economia sulla felicità nelle nostre città?
11:15 Felicity
Alessandro Portelli - Città di parole, storie
e memorie di borghi e borgate

Raccontare le città attraverso le parole degli altri, raccontare i vissuti, gli spazi, le memorie urbane di borghi e borgate.
Maurizio Carta - Reimagining Urbanism
Le città nell’era della metamorfosi sono oggetto di nuove relazioni, attivatrici di potenti ecosistemi creativi e alimento di nuovi sistemi produttivi makers-based.
16:00 Qui al Sud. Indicatori di benessere e
qualità della vita nelle città italiane
Con referenti istituzionali di Istat, Legambiente, Istituto Ricerca Sociale, Sole 24 ore
Come si stima la qualità della vita nelle più autorevoli e diffuse classifiche sulla qualità della vita?
16:30 Laboratori di maieutica reciproca
A cura del Centro per lo Sviluppo Creativo Danilo Dolci
18:00 Catania: dall'intimo dei suoi quartieri
Un momento di confronto per parlare di attivismo civico a Catania, di rigenerazione e governance urbana Con la partecipazione di la Città felice, Comitato cittadini attivi San Berillo, Comitato popolare "Antico Corso", Centrocontemporaneo, City Source
21:00 "Danilo Dolci. Memoria e utopia" di Alberto Castiglione
Videoproiezione, con la partecipazione del regista e dei promotori del Centro per lo Sviluppo Creativo Danilo Dolci
22:30 Adriano Olivetti | La storia siamo noi
Videoproiezione

Sabato 6 dicembre

10:00 Permacultura, un approccio per progettare
una città ecosostenibile
Conferenza a cura della Rete Permacultura Sicilia
La permacultura è un metodo per progettare sistemi equilibrati, sostenibili ed estetici basato sull’imitazione dei sistemi naturali. Applicare questo metodo alla progettazione urbana significa immaginare soluzioni per l’autosostentamento alimentare, la gestione dei rifiuti, l’autosufficienza energetica, la conversione o la costruzione degli edifici, quindi l’aspetto abitativo, il metodo di gestione dei conflitti o la progettazione delle attività quotidiane. L’unico limite è l’immaginazione!
11:30 Costruiamo insieme la città felice
Workshop con Debora Rim Moiso
Ispirati dalle Città di Transizione e dal percorso della "Ri-economy", che promuove un'imprenditoria locale, resiliente e portatrice di benessere sul territorio, proveremo a costruire insieme un "quartiere felice" che risponda ai nostri bisogni e rifletta le nostre aspirazioni.
15:00 Workshop "Vie di lava"
Presentazione risultati
A cura di Francesco Careri, Stalker/Osservatorio nomade
San Cristoforo: una periferia in centro nata sui terreni coperti di lava, un workshop per esplorarla. Percorrere il quartiere a piedi, indagarne le trasformazioni urbane, fermarsi a parlare con chi vive quelle strade e scoprire che forme assumono la felicità e i desideri in un pezzo di città che, si dice, sia pericoloso da attraversare.
17:30 RigenerArti: urbanesimo creativo e partecipazione
Come incidere sull’organizzazione dello spazio urbano facendo ricorso a modalità di intervento dinamiche, trasformative e socialmente creative? Workshop con la partecipazione di Borghi Attivi (Abruzzo), A di città (Rosarno), Farm Cultural Park (Favara), il gruppo di Renzo Piano G124 (Roma, Torino, Catania).
21:30 Les Yeux D'la Tete
Evento - Live set

Edizione FILFest 2013

Che cos'è la felicità?

Scopri i volti e le idee del FILFest 2013
Vedi la mappa interattiva

Rassegna stampa

Tutto quello che hanno detto di noi
scarica in formato .pdf

Programma

Per conoscere tutti gli eventi passati
scarica in formato .pdf