salvatore giaccone 800x800

Salvatore Giaccone

Siciliano di nascita e per molti anni veneto d’adozione, studia Romeno e Arabo a Venezia, viaggia ed esplora l’est europa e il medioriente e dopo anni di lavoro in ong e associazioni di volontariato in Italia e all’estero, nel 2011 decide di riornare in Sicilia per dar vita ad un progetto di Permacultura supportato dall’aiuto di altri ragazzi che come lui hanno deciso di investire le proprie energie con e nella Natura.

Senza alcun bando o finanziamento, in soli 5 anni di recupero e riprogettazione, il progetto Saja fiorisce e risplende di biodiversità e bellezza. Orti, alberi, animali e persone collaborano in sinergia dando frutti saporiti e naturalmente buoni e sani.

Studente in percorso attivo con l’Accademia di Permacultura, appassionato di agricoltura e attento osservatore, organizza incontri e per-corsi di ri-apprendimento di tecniche di coltivazione naturale e rispettose della terra e di chi la abita.

Promotore della nascente rete di agricoltori siciliani di Permacultura Organica, lavora con Gas e famiglie per promuovere un’economia dal basso che unisca produttori e consumatori in una visione comune a sostegno delle piccole realtà contadine che puntano all’autosufficienza.