Giorgio Garofalo

Ha approfondito gli studi con i Maestri Vadim Pavlov, Masha Janucewsky, Marianne Chen, Enrico Bronzi, Giovanni Sollima ed i Maestri De Rosa e Zanettovich del Trio di Trieste. Inoltre con la propria formazione cameristica denominata Trio Arté ha frequentato i corsi del Trio di Trieste presso l’Accademia Chigiana di Siena e la Scuola Internazionale di Musica di Duino (TS) ottenendovi il diploma di merito e le borse di studio quale  migliore formazione cameristica.

Ha ottenuto diversi riconoscimenti e primi premi in concorsi nazionali ed internazionali sia in qualità di violoncellista che di camerista.

Ha ricoperto il posto di Primo violoncello della Orchestra del Conservatorio di Palermo dal 2003 al 2007; Ha collaborato con l’Orchestra Sinfonica Siciliana, il Teatro Massimo Bellini di Catania e l’Orchestra dell’Opera di Malta.

Con il Trio Arté ha all’attivo una notevole attività concertistica in Italia e all’estero.

È stato docente di violoncello per il corso propedeutico e di base presso il conservatorio V. Bellini di Palermo

Professore di violoncello presso Scuole Secondarie di I grado dal 2009. Attualmente è docente di violoncello presso il Convitto Nazionale di Palermo.

Nel 2014 ha inciso con il Trio il primo disco contenente dei trii inediti della “musica da camera italiana dell’800”. Nel 2015 ha pubblicato con la Casa Editrice Overplay S.a.s. il testo didattico de “La Sbarra al violoncello”,  la seconda edizione del libro, nella versione internazionale, è stata pubblicata nel gennaio 2017 dalla Da Vinci Edition di Osaka (Giappone). Presidente dell’Associazione Culturale ArtéMusica, organizza annualmente dal 2012, in qualità di Direttore Artistico e Principal Teacher, il “Campus violoncellistico E State in Musica” giunto alla Settima edizione.

Affianca alla passione per il concertismo cameristico quello per l’insegnamento e la diffusione del violoncello fra i “giovani di ogni età”.

Docente di violoncello qualificato mediante El Sistema Abreu, insegna dal 2012 ad oggi,  in opera di volontariato, presso la “Orchestra infantile e giovanile Quattro Canti” di Palermo; vincitore del Bando nazionale PON SICUREZZA del Teatro Massimo V. Bellini di Catania come docente di violoncello del Sistema, dal 2015 all’aprile 2017 e vincitore del bando nazionale PON SICUREZZA degli Amici della Musica di Palermo al maggio a novembre 2017.  Dal settembre 2016 è docente di violoncello del corso per accademico presso l’Accademia Skené si Sciacca (Ag).